lunedì 9 luglio 2012

Quando la leggerezza incontra il gusto...




Quando ero in Costa Azzurra andavo ogni mattina al mercato. Adoro andare ad acquistare verdure e prodotti freschi e locali quando posso, mi danno una sensazione di genuino. La verdura e la frutta poste nei banchetti, un sacco di profumi che invadono le strade e i vicoli, mi fanno sentire bene e in pace con me stessa. E’ davvero fantastico. Le voci della gente, i rumori del paese appena sveglio. Ricordavo una bancarella con pochi prodotti, ma sempre freschissimi e di ottima qualità. Avevo voglia di qualcosa dal sapore delicato e leggero, che rimanesse fedele alla Bella Stagione.  Ho visto dei fiori di zucchina ed è subito scattata questa ricetta.

Peccato che qui dove abito io, faccio molta più fatica a trovarli, eccetto quando riesco a cogliere quelli del mio orto.

Semplice e verace, un piatto estivo che possiede una delicatezza unica ma che non rinuncia al gusto. Prodotti di qualità: bufala campana dop, olio buono ed il piatto è fatto. Spesso si è soliti vedere questa ricetta utilizzando il fritto, esso però non è necessario. E’ vero. Fritta è buona anche una ciabatta, come ci dicevano le nostre nonne. Qualche volta però anche le versioni light sono davvero deliziose, meno brigose e più salutari. Inoltre mantengono anche i veri sapori dei cibi, da non sottovalutare. Veloce da preparare ed il forno deve rimanere acceso solo per pochi minuti, il tempo per rendere i fiori croccanti. Potete variare il ripieno con altri formaggi, possibilmente filanti, aggiungere verdurine oppure ometterlo del tutto.
Da provare.  Fidatevi.








  






 Ecco la preparazione:
 

Fiori zi zucchina ripieni di mozzarella campana dop e acciughe 




ingredienti: 

per 4 persone
 
15 fiori di zucchina freschi
1 mozzarella di bufala campana dop
27 g circa di filetti d’acciughe sott’olio (facoltative se non le apprezzate)
2 uova medie
pangrattato
sale
olio evo

Tagliare la mozzarella a tocchetti di media grandezza e metterla da parte in uno scolapasta affinchè esca il suo latte. Nel frattempo togliere i pistilli dai fiori e pulirli uno ad uno con carta assorbente umida in  modo delicato. Sgocciolare i filetti di acciuga e tagliarli a pezzetti. Preparare due ciotole rispettivamente con pangrattato e con le due uova leggermente sbattute e con un pizzico di sale. Quando la mozzarella è pronta preparare i fiori riempendoli ognuno con un pezzetto di mozzarella e uno di acciuga. Chiudere il fiore arrotolandolo su se stesso e immergerlo prima nelle uova e poi nel pangrattato. Porre i fiori su una teglia rivestita di alluminio e un poco oliata.  Versare ancora un filo d’olio ed infornare a 180° per circa 10 minuti, o comunque fino a quando saranno croccantini.
Una volta pronti, servire subito.






Ora qualche scatto del mercato di Mentone, Cote d'Azur, France...



5 commenti:

  1. Sai che ho appena fotografato e cucinato i fiori di zucchina anch'io? Fortunatamente provengono dall'orticello ^^ I tuoi sono deliziosi cara.

    Ps: Complimentissimi per il tuo blog, è bellissimo e tu sei davvero brava, passerò spesso :)

    RispondiElimina
  2. Ciao!!! Che coincidenza!!=) Grazie per il complimento, come sai anche a me piace molto il tuo blog, Lo seguivo anche prima di avere il mio=)!!

    Ti aspetto ancora quando vorrai!=)
    un bacio Martina=)

    RispondiElimina
  3. Siamo tutti sulla stessa onda fiori di zucca a go go =)

    RispondiElimina
  4. eh sì! sono talmente buoni e poi ci sono così tanti modi per cucinarli..
    Grazie per il commento.=)

    ps. mi piace molto il tuo blog, le foto sono davvero notevoli=)

    Ti aspetto ancora,
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche le tue sono davvero belle =)

      Elimina